NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Anche le studentesse e gli studenti dell’Istituto Floriani hanno risposto all’appello lanciato anche quest’anno da ONE BILLION RICING SOLIDARITY, promuovendo nella mattinata del 14 febbraio, un flashmob per ballare contro la violenza , i soprusi , le umiliazioni che ogni giorno, in tutto il mondo, le donne devono subire.

Promotrici dell’iniziativa Tatiana Schivalocchi e Giulia Carloni che sono riuscite a coinvolgere una quarantina di compagne e compagni, affidando a Camilla Betta l’incarico di leggere il testo di Brake the chain e a Brahim Ghezboury la lettura della poesia Preghiera di un uomo.

Tutti, comprese alcune insegnanti, hanno poi ballato il flashmob circondati dagli studenti e dai docenti dell’Istituto.

Non ci può essere rivoluzione senza solidarietà e il Floriani ha voluto dare il suo contributo.

 

PON

Logo pon

Ecdl

ecdl

 

 

 

 

 

 

Si comunica che, per l'anno scolastico

in corso, esami e corsi ECDL sono sospesi.

 

Note legali         Privacy policy